sabato 29 aprile 2017

OGGI PARLIAMO DI SIRIA



Sabato 25 marzo, grazie all'associazione A.N.P.I., abbiamo incontrato Davide Grasso, dottore in filosofia all’Università di Torino che, dopo aver svolto ricerche in territorio turco e siriano, ha deciso di rimanere in Siria ed arruolarsi nella Ypg.
 
Davide Grasso in Sala Consiliare.
 

La Ypg è una milizia a maggioranza curda attiva nel nord della Siria e comunemente conosciuta come Unità di Protezione Popolare che fa parte delle forze democratiche siriane insieme alla sezione femminile Ypj. La filosofia delle Forze democratiche siriane, racconta Davide, è quella di creare una Siria democratica in cui venga posta al centro della società la donna, libera e con pari dignità rispetto all’uomo. Secondo Davide la Ypg è l’unica via di salvezza per la Siria e il medio oriente, mentre quelli che i mass media chiamano “i ribelli”, altro non sono che gruppi di fanatici integralisti in tutto e per tutto simili all’ISIS.


Cartina della situazione attuale in Siria dal sito di Repubblica.

 
Il racconto del combattimento per la liberazione di Aleppo procede senza indugiare sugli atroci particolari della guerriglia urbana, benché qualche domanda dei ragazzi voglia portarlo su questo argomento. No, non è questo quello che Davide vuole trasmette: non il fanatismo ma la conoscenza dei fatti, non la descrizione di un paese lontano ma la vicinanza della tragedia che migliaia di persone stanno vivendo in questo momento, non la morte ma la speranza, la speranza di poter costruire un mondo migliore, in cui tutte le persone di qualunque religione ed etnia possano esprimere se stesse in comunione con le altre.

E , sentendo parlare della Siria, sembra proprio che questo mondo sia ancora lontano.
 
Maicol, Kevin e Nicola 4As

giovedì 13 aprile 2017


Il Dirigente, i docenti e tutto il personale ATA porgono ai ragazzi e alle loro famiglie i migliori auguri di buona Pasqua!

lunedì 27 marzo 2017

22 MARZO - GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA






Eccoci qua!

Come promesso siamo qui a raccontare la nostra esperienza relativa alla Giornata Mondiale dell’acqua 2017.

Il 22 marzo scorso ha rappresentato per noi un’occasione significativa perché abbiamo potuto comunicare a tutti gli interessati (e sono stati davvero tanti!!) i risultati delle nostre analisi e indagini sullo stato di salute delle acque dei laghi di Mantova.

Inoltre essa ha rappresentato per ciascuno di noi un’opportunità rara, visto che ci siamo sentiti veramente protagonisti del nostro progetto formativo e di crescita.

La nostra gioia più grande però è potervi riferire che ad oggi le nostre acque godono di buona salute.

Ma ricordiamoci sempre: la salute va salvaguardata ogni giorno!



Chantall e Isabel 2^AS

martedì 21 marzo 2017

ALLA VIGILIA DELLA PARTENZA PER AUSCHWITZ

Alla vigilia della partenza per Auschwitz pubblichiamo il video realizzato dai ragazzi di 5As nell'ambito del tema che verrà discusso dalla comunità di viaggio:"L'amicizia nei lager".


Ai docenti e agli alunni partecipanti auguriamo con tutto il cuore BUON VIAGGIO!




video